Ruoli dello store operator

L’insieme delle azioni che uno store operator può eseguire, da utente di una APP mobile (POSible/Retail Assistant/Customer Data Capture), viene circoscritto in un “ruolo”. Tutti gli store operator a cui è stato assegnato un ben determinato ruolo sono in grado di eseguire le stesse operazioni ed hanno lo stesso livello di autorizzazione, ma il ruolo di uno store operator può variare da negozio a negozio.

Nella seguente immagine sono descritte, come esempio, le azioni consentite al ruolo “SuperUser” e quelle consentite al ruolo “Commesso”:

.

I ruoli sono definiti nella tabella dei ruoli dell’operatore punto vendita (kStoreOperatorRole):

Da notare in questa tabella il campo “Alternative Role” che indica, se valorizzato, il ruolo di default che uno store operator assume in un negozio che non è elencato nella lista “RolesMap”.

La lista “RolesMap” deriva dalla tabella dei ruoli degli operatori di vendita per negozio (kStoreOperator_RoleMap) e contiene l’elenco dei ruoli che l’operatore assume per ogni negozio impostato.

Quando viene definito uno store operator l’utente imposta nel campo “Ruolo” il ruolo che si riferisce al campo “Punto Vendita”, cioè definisce il suo ruolo principale.

Nell’immagine di esempio - un record della tabella operatori punto vendita (kStoreOperator) - è stato definito uno store operator che ha il ruolo “SuperUser” impostato per il negozio di Parma, e il ruolo “Commesso” per tutti i negozi elencati nella lista “RolesMap”. Come visto in precedenza, il ruolo “SuperUser” è anche impostato come “Alternative Role”, quindi, per ogni negozio non elencato nella lista “RolesMap” (e diverso da Parma), lo store operator assumerà il ruolo di “SuperUser”.

kStoreOperator